Such a Shame e L'Uomo dei Dadi

Non si finisce mai di ricostruire il passato.

Ho scoperto solo oggi che Il testo di Such a Shame, lintramontabile Capolavoro dei Talk Talk, è stato ispirato dal romanzo L'Uomo dei Dadi di Luke Rhinehart, storia di uno psicologo annoiato che decide di affidare le scelte della sua vita al lancio di un dado.

Questo non fa altro che aggiungere Valore al Mito e svelare il motivo della presenza del dado colorato che gira sopra le teste della band come fosse una palla stroboscopica. Coerente anche repentino cambio di umore e di look di Mark Hollis che nel video passa, nel giro di un nano-secondo, dal triste all'ilare, dall'arrabbiato all'attonito. Tutto affidato al lancio di un dado.

« A life on every face »

Accept Cookies ?